CortiCircuito

L'alternativa al mercoledi cinematografico

Se fosse possibile stilare una classifica del fascino che una singola arte sa infondere ai suoi seguaci, il cinema - con il suo mix di estro creativo e innovazione tecnologica - si collocherebbe senza dubbio ai primi posti. Ma si sa anche che emergere non è facile, soprattutto per quanto riguarda il cinema italiano, da sempre pressato dalla mastodontica produzione statunitense. 
E' proprio per dare un piccolo, ma significativo spazio al suo rilancio, che è nato il progetto CortiCircuito, manifestazione che ha come scopo quello di promuovere e diffondere le opere - in questo caso cortometraggi - di artisti emergenti. Un modo per avvicinare i giovani alla produzione "nostrana", soprattutto quella che parte dal basso e che offre un'occasione di visibilità ai giovani filmmakers.

Il concorso...

Concretamente il progetto CortiCircuito si articola in una serie di serate, la cui visibilità è garantita dal network dei LocaliFriendsMArteLive con un appuntamento settimanale. Durante ogni appuntamento vengono proiettati sei cortometraggi in presenza dei rispettivi registi, attori e cast tecnici. Oltre a questo, il pubblico ha la possibilità di assistere ad un corto d'autore. Due giurie voteranno i lavori migliori e in base alla somma dei voti si eleggerà il vincitore. Nello specifico: 
1. Una giuria di qualità composta dai registi dello staff di LocaliFriendsMArteLive e da un gruppo di aspiranti critici cinematografici;
2. Una giuria popolare composta dal pubblico partecipante all’evento.
Tutti i cortometraggi proiettati nelle singole serate verranno segnalati nella sezione “News e Recensioni” del portale www.martelive.it e sugli altri canali mediatici collegati al circuito. I vincitori avranno diritto ad uno speciale (intervista + recensione). 
I migliori, successivamente, saranno presentati in concorso alla VI° Edizione di “MArteLive: lo spettacolo totale!”, con la possibilità di vincere alcuni dei premi speciali offerti dai nostri sponsor.

...ma non solo

Il lancio di nuovi artisti è ovviamente al centro del progetto CortiCircuito. Ma sicuramente non è l'unico obiettivo. Concorso a parte, è un po' tutto l'insieme "fruizione cinematografica" ad essere messo in primo piano. Innanzitutto perché CortiCircuito favorisce non solo la creazione, ma anche il consumo di prodotti audiovisivi, soprattutto da parte dei giovani. Certo, i centri di tale consumo rimangono sempre le sale cinematografiche, con il loro fascino, la loro atmosfera unica. Ma si sa, in circuiti del genere è difficile riuscire ad inserire lavori nuovi e innovativi, spesso frutto di filmmakers emergenti, ma anche di grande talento. 
Ecco allora che CortiCircuito può diventare l'occasione per avvicinarsi al giovane cinema italiano, quello più underground, più "grezzo", ma che in molti casi nasconde un incredibile potenziale espressivo. Ed è anche l'occasione per avvicinarsi maggiormente al cinema italiano tout court, magari stimolando la curiosità verso prodotti meno "roboanti" come quelli delle grandi major americane, ma forse più significativi dal punto di vista contenutistico e, perché no, anche formale.

Altro in questa categoria: « Mostre di Notte TeatroNeiLocali »

Network || La rete di LocaliFriendsMArteLive

MArteLive Network

MArteLabel Network

MArteMedia Network CONTATTI
  • Roma, RM
    via Pico della Mirandola, 15
  • +39 0686760565